Rinoplastica

Intervento destinato a rimodellare la forma della piramide nasale cui congiuntamente può essere associata una settoplastica, che corregge alterazioni del setto nasale, destinata a ripristinare il fisiologico flusso aereo intranasale.
Tra gli interventi più richiesti, sia per uomini che donne, la rinoplastica offre un più sereno adeguamento sociale donando un'immagine più armonica.
Praticamente quasi sempre esente dalla necessità di lasciare cicatrici esterne e visibili, comporta l'inevitabile medicativo di cerottini e gessetto (spesso anche di tamponi nasali per le prime 24/48 ore) da portare almeno 7/14gg.